HP LaserJet Pro M28w

Tra le stampanti laser di fascia economica merita la nostra attenzione la HP LaserJet Pro M28w, una multifunzione in bianco e nero che può essere una buona scelta per chi non necessità di stampare a color, con il vantaggio anche di un minor ingombro.

HP afferma che la sua nuova LaserJet Pro M28w è la più piccola stampante laser ‘nella sua classe’, che in questo caso significa una stampante laser monocromatica multifunzionale con scanner e copiatrice incorporati, con connessioni sia USB che Wi-Fi.
Ciò la rende ideale per le stampe di casa o per piccoli uffici o  che hanno bisogno di una stampante e scanner veloce e di alta qualità che occupi il minimo spazio possibile.

LaserJet Pro M28w: caratteristiche e design

La M28w ci ha davvero sorpreso perché è estremamente compatta. È alta appena 198 mm, larga 360 mm e profonda 264 mm, ed è certamente abbastanza piccola da poter essere appoggiata su una scrivania accanto a un computer in un piccolo ufficio o in una stanza a casa.

È anche robusta, nonostante il basso costo (meno di 100 euro qui), e ha una gamma utile di funzioni per il lavoro d’ufficio, compresa una risoluzione di 600 dpi per la stampa e uno scanner da 1200 dpi. C’è un vassoio carta da 150 fogli nella base della stampante, mentre il vassoio di raccolta contiene 100 fogli e l’output mensile consigliato da 1000 fogli dovrebbe essere molto più di quanto la maggior parte delle persone ha bisogno.

La stampante offre connettività sia USB che Wi-Fi, con supporto per AirPrint di Apple per dispositivi iOS e Google Cloud Print per tutti gli altri.
C’è anche un’app HP Smart che può essere utilizzata per stampare e scansionare anche da dispositivi iOS e Android.

La sua economicità si vede nel piccolo schermo di controllo LED che è un po’ piccolo e non è molto utile, sebbene il software di HP funzioni bene e offra tutte le funzionalità necessarie per controllare la stampa o la scansione dal PC o dal Mac.
Non esiste la stampa fronte / retro automatica, sebbene sia disponibile un’opzione manuale per l’uso occasionale.

Le prestazioni

L’M28w funziona bene per una stampante di fascia economica.
Non colpisce la velocità indicata da HP di 18 pagine al minuto, ma i documenti di testo in formato Word o PDF escono viaggiare a circa 15/16 ppm, anche con documenti che combinano testo e grafica, quindi non perde di velocità.

Anche la qualità del testo è all’altezza di quella che ci si aspetta da una stampante laser, con testo uniforme e nitido per i tuoi documenti.
Gestisce anche la grafica in scala di grigi, quindi è possibile stampare occasionalmente foto e altri elementi grafici anche se non sono a colori.
Naturalmente, può scansionare a colori, anche se la funzione di fotocopiatrice funziona solo in mono.

Prezzo e costi di gestione del toner

La velocità e la qualità della M28w si combinano con i costi.
Il prezzo di acquisto include un toner che dovrebbe durare per circa 500 pagine.
Le cartucce di ricambio hanno una capacità superiore – 1000 pagine – ma costano sui 50 euro, se acquistate direttamente da HP. Quindi i costi sono circa 5c per pagina, il che è più costoso della stampa da una buona stampante a getto d’inchiostro.
Ma ci sono ovviamente toner compatibili a prezzo inferiori.

Altre versioni

Se non hai bisogno del Wi-Fi, puoi optare per la versione solo USB, chiamata M28a qui la trovi a un prezzo molto interessante:

C’è anche il modello M15W, che è una semplice stampante laser B/N senza scanner:

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *